Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras sollicitudin, tellus vitae condimentum egestas, libero dolor auctor tellus, eu consectetur neque.

Press enter to begin your search
Intervista a michela crivellente CEo di Bit Mobility

Michela Crivellente presenta la sharing mobility.

Intervistata da Verona Network, Michela Crivellente, CEO di Bit Mobility, ha spiegato come lo sharing di monopattini elettrici può integrare la tradizionale mobilità urbana. Alla base del progetto c’è la volontà di offrire un nuovo modo di visitare e vivere le città, con mezzi ecosostenibili.

Il meccanismo per accedere al servizio è semplice. È sufficiente installare la App sul proprio smartphone, registrare un metodo di pagamento e scannerizzare il QrCode sul mezzo per avviare il monopattino. I costi sono minimi. Si parla di un euro per sbloccare il mezzo e di 0,15 centesimi al minuto (0,05 se il monopattino è in pausa).

Il servizio è al momento attivo nella città di Verona, in cui è nato il progetto.

Intervista a cura di Alessandro Bonfante.

Bit_admin

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.